fbpx
Back To Top

NON SONO ANCORA SU TWITCH: COSA MI STO PERDENDO?

twitch-come-comunicare

NON SONO ANCORA SU TWITCH: COSA MI STO PERDENDO?

twitch-come-comunicare

Una strategia di comunicazione sui social prevede sempre, nel corso dell’anno, una o due azioni “di test”: il test può essere nel contenuto, oppure nel mezzo della comunicazione. Potremmo scegliere di fare una challenge su Tik Tok o una sponsorizzazione su Twitch… un momento, cosa sta succedendo su Twitch?

Twitch: da monitorare

Secondo Talkwalker, Twitch è uno dei social da monitorare nel corso del 2020, e non possiamo che dare ragione alla multinazionale del marketing.
Sarà perché questa piattaforma di videostreaming tutta dedicata ai gamers è di proprietà di Amazon e conta ad oggi più di 3 milioni di streamer al mese, o sarà perché è proprio il punto di incontro di chi gioca online e per il mondo degli eSports che, in questi ultimi tempi di lockdown, registra +31% di aumento del tempo trascorso al gioco, secondo una recente statistica. Un vero “place to be” per gamers che fanno streaming delle loro partite e giocatori che possono commentarle, interagire tra loro e scambiarsi consigli, recensioni, contenuti riguardanti i loro giochi online preferiti, da Call of Duty a Candy Crash Saga.
In più di recente la piattaforma si è ulteriormente diversificata, dando spazio a influencers e content creators del mondo del do it yourself, dei giochi in scatola ma anche della cucina e del fitness.

 

Quale social media strategy per Twitch?

Con queste premesse, e con la Fase 2 che è appena cominciata, possiamo dire che il tempo sia dalla nostra parte per cominciare a studiare questa nuova piattaforma, ricca di pubblici di nicchia e con altissimo tasso di engagement. Sarà il nuovo Eldorado o il “social” definitivo dove si nasconde la tanto bramata Generazione Z ?
Dovremo inevitabilmente diventare un po’ più gamer per capirlo!
Twitch ha già aperto alla possibilità di fare advertisingadvertising ma, se stai pensando al classico carosello, suggeriamo già di fare uno sforzo in più: gli streamer hanno molti modi per poter integrare delle sponsorizzazioni nei loro canali, quindi decidere la modalità e il tipo di prodotto, oltre che la rosa di streamer più adatti, sarà veramente un piacere.

Cosa ne pensi di Twitch? E come potrebbe integrarsi alla tua strategia di comunicazione online o alla tua pianificazione media? Noi siamo qui per scoprirlo insieme a te!

Parliamone

Contattaci per il tuo piano di marketing. Saremo felici di definire la strategia multicanale più adatta al tuo business.

Written by

Diplomata al SID - Scuola Italiana Design, è esperta di web design e di visual design per il digital. Nella progettazione, cerca sempre di pensare fuori dagli schemi.